Per poter visualizzare tutti i contenuti è necessario avere la versione attuale di Adobe Flash Player.

HOME LA NOSTRA MISSIONE Presentazione Il nostro sogno - Il forte com'è Il nostro sogno - Il forte come sarà Il forte come sarà - Video RIVOLI VERONESE Rivoli Veronese Il forte Dove siamo Il Meteo EVENTI Eventi 2012 Eventi 2013 EXTRAPROGRAMMA Prezzi 2013 Eventi 2014 - LUGLIO Eventi 2014 - AGOSTO Recensioni  Collaborazioni ADMOR - il nostro sostegno sociale I nostri ospti Partner sostenitori Con il contributo di... Chi siamo Contatti 

Eventi 2012

“La Castellana di Rivoli” Correva l’anno 1176 e l’imperatore Federico di Svevia, detto il Barbarossa, attraverso lo stretto del Brennero giunge per la seconda volta in Italia col suo esercito saccheggiando città e villaggi.Questa volta l’ambizione del Barbarossa è la conquista della città di Milano e del Nord Italia. Così mentre egli avanza col suo esercito, al castello di Rivoli la nobiltà si riunisce a festeggiare le nozze del conte Gualfardo con Donna Emma, la Castellana. Ma proprio nel vivo della festa giunge un messo a cavallo con la notizia che gli eserciti del Barbarossa, guidati dal feroce Marcuardo e da Ottone vescovo di Frisinga, si dirigono a gran velocità verso la città lombarda per conquistarla. Alla notizia la festa si interrompe bruscamente. Il signore di Rivoli si congeda dalla moglie per mettersi al comando di un gruppo di armati, tra cui i nobili cavalieri presenti alle nozze. L’esercito così costituito si unisce a quello della Lega Italiana di cui già facevano parte numerose città del Veneto e della Lombardia marciando in difesa di Milano.Mentre gli eserciti, di entrambi i fronti, giorno dopo giorno avanzano, al castello di Rivoli le tre sorelle: la Castellana Emma, Ottavia ed Evelina attendono con trepidazione l’evolversi degli eventi. Fino a che nella campagna di Legnano l’esercito tedesco e quello della Lega Italiana si fronteggiano in una battaglia sanguinosa che cambierà sorti e destini di tutti quanti. In questo dramma teatrale a lieto fine, che trae origine dal fatto storico della venuta in Italia per la seconda volta del Barbarossa così come narrata, in parte, nel romanzo del veronese Osvaldo Perini, si intrecciano sapientemente e con una forte carica di suspense per lo spettatore, battaglie, sentimenti, passioni divoranti, sortilegi e alchimie dell’animo umano in una storia ricca di enigmi e di misteri che si disvelano a poco a poco.Produzione BALDOFESTIVAL in collaborazione con L'Accademia di Teamus

EVENTI 2012

“Due padri di troppo!” Musical, in due atti, scritto dalla drammaturga inglese Catherine Johnson e basato sulle canzoni del gruppo musicale pop svedese ABBA. Il titolo stesso del musical riprende quello di una famosa canzone degli ABBA: Mamma Mia del 1975. La colonna sonora del musical include i più grandi successi tra cui Super Trouper, Dancing Queen, Thank You for the Music, The Winner Takes It All, Lay All Your Love on Me e S.O.S..A luglio 2003, Mamma Mia! ha avuto più di 10 milioni di spettatori, in tutto il mondo, ma si stima che nel 2006 questo numero potrebbe essere più che raddoppiato. La trama ruota attorno alle vicende di SOPHIE e di sua madre, DONNA.Sophie, in procinto di sposarsi, vorrebbe l'assenso del padre, che non ha mai conosciuto. Decisa a scoprire l'identità del genitore, si troverà a dover decidere chi, fra tre possibili candidati, è l'uomo che sta cercando.Produzione VERONAMUSICAL

http://www.veronamusical.net

http://www.baldofestival.org

"Vino, Cioccolato & Musica." Note di gusto e d'amore!

L'arte dei maestri cioccolatai, la qualità dei vini veneti, celebri arie e duetti lirici.

Programma:

https://sites.google.com/site/assgradusadparnassum/

Rivoli Arts Festival